Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

CONDIZIONAMENTO TELE E CILINDRI DI SECCHERIA - TECNOLOGIA WIRETECH

La presenza di depositi organici sulle tele o i cilindri di seccheria riduce l’efficienza della macchina continua e provoca il calo della qualità del prodotto finito: per prevenire la formazione di tali depositi Acquaflex ha sviluppato ed applica con successo la tecnologia Wiretech.

L’idea alla base di questa tecnologia è quella di condizionare chimicamente, in modo continuo, i cilindri e/o le tele di seccheria onde evitare o rallentare notevolmente l’adesione a questi delle sostanze organiche con proprietà adesive. Il film protettivo ha uno spessore minimo che non altera assolutamente il coefficiente di scambio termico delle superfici dei cilindri (che, anzi, aumenta essendo queste pulite) e le sostanze impiegate sono perfettamente compatibili con i materiali costituenti i cilindri e le tele.

La gamma di prodotti filmanti è ampia ed il condizionante corretto viene scelto in funzione delle caratteristiche della macchina, della tipologia di produzione e di materia prima fibrosa impiegata. Per l’applicazione dei filmanti si tulizza una apposita barra di dosaggio dotata di un particolare ugello in grado di prevenire la formazione di aereosol. I prodotti si usano puri e la quantità di acqua introdotta in seccheria è minima.

wiretech